DIFFERENZIATA, VONA-MAGIONESI: NONOSTANTE EPISODI DI INCIVILTÀ RAGGIUNTA PERCENTUALE 80% SU TUTTO IL TERRITORIO


“Roberto Severini non perde occasione per ricordarci che qualche maleducato incivile abbandona rifiuti sul nostro territorio. Segnala casi ad Aranova e Passoscuro, ma purtroppo sappiamo bene che si verificano altre situazioni in diverse località. A tal punto che sospettiamo possa esserci una campagna orchestrata da zozzoni. Eppure Severini dovrebbe anche ricordare altro; per esempio che solo ad Aranova e Passoscuro sono 31 le giornate ecologiche con scarrabili a disposizione dei cittadini calendarizzate dallo scorso febbraio e fino alla fine dell’anno per conferire ingombranti, sfalci, potature, pneumatici, oli esausti. Che c’è un numero verde per il ritiro gratuito degli ingombranti direttamente sulla porta di casa. Che ci sono 115 tra telecamere e fototrappole che colpiscono gli incivili e circa 400 sanzioni elevate a sporcaccioni che deturpano il territorio con l’immondizia. C’è uno sforzo continuo da parte di questa Amministrazione per tenere pulito il territorio. Parliamo di fatti, così come un dato certo è quello del raggiungimento dell’80% di raccolta differenziata su tutto il territorio. Lo sfidiamo a trovare un altro Comune sopra gli 80mila abitanti che abbia raggiunto obiettivi così importanti. Ma il puro e lindo Severini è a conoscenza di questi traguardi? Perchè preferisce volgere lo sguardo al singolo sacchetto abbandonato? Severini è in campagna elettorale da cinque anni e come un disco rotto ripete sempre le stesse cose”.


DIFFERENZIATA, VONA-MAGIONESI: NONOSTANTE EPISODI DI INCIVILTÀ RAGGIUNTA PERCENTUALE 80% SU TUTTO IL TERRITORIO

log in

Become a part of our community!

reset password

Back to
log in