Accademia Calcio Palidoro: “No alla violenza”


di Franco Cerretti

“Ho avuto paura che fosse morto. Superato lo choc, mi sono avvicinato e gli ho aperto la bocca. Era serrata, poi gli ho tirato fuori la lingua e l’ho aiutato a respirare. Aveva perso i sensi”. Questo il racconto del preparatore atletico del Torrenova Yuri Alviti all’indomani dell’aggressione subita dal giovane arbitro Riccardo Bernardini “reo” di aver preso decisioni contrarie ai padroni di casa della Virtus Olympia San Basilio. 

Ma si può rischiare la pelle per una partita di calcio? Per una decisione, forse errata, da parte di un arbitro che sacrifica parte della propria vita in nome della passione per lo sport? È quello che si sono chiesti gli organizzatori della bellissima giornata di sport dell’Accademia Calcio Palidoro che si è svolta sabato scorso, un’associazione che nell’arco di poco tempo è riuscita a catalizzare le attenzioni di tante famiglie e di conseguenza di tanti ragazzi del nostro territorio. 

Una giornata all’insegna della non violenza, alla quale hanno partecipato i genitori e soprattutto i giovani calciatori.

Ma conosciamoli da vicino i componenti dell’Accademia Calcio Palidoro. Il Presidente Fernando Boi non ha bisogno di presentazioni essendo la sua figura un punto fermo, da oltre 20 anni, del mondo calcistico di Palidoro. “La nostra è una società sana, ci impegniamo quotidianamente per far divertire i ragazzi senza distinzioni alcune”, ci dice Boi. “A Palidoro giocano tutti”, gli fa eco il D.S. Claudio Benfatti, altra figura storica del calcio del territorio. 

Per chiudere il quadro della composizione delle figure dirigenziali bisogna sottolineare anche i nomi del Vice Presidente Paolo Simone e della Segretaria-Tesoriere Rita Vallenari.

Il settore tecnico, di contro, è così composto:

  • Allenatore 2007: Federico Campanari
  • Allenatore 2008: Andrea Colombini
  • Allenatore 2009: Valerio Ricceri
  • Allenatore Under 14: Bonifacio Stoduto
  • Allenatore Under 15: Mauro Urbani
  • Allenatore Primi Calci: Paolo Troiani
  • Allenatore 20102011: Giorgio Lodovico Massetta
  • Allenatore Portieri: Gianfranco Nacci

Una giornata all’insegna della non violenza e dell’aggregazione che si è svolta in un impianto che oltre al regolare campo di calcio si avvale della presenza di un altro terreno di gioco per il calcetto in erba sintetica costruito grazie all’impegno e alla generosità di Andrea Schiavi, altra figura del territorio sempre vicina ai problemi sociali. 

A proposito del terreno principale, il Presidente Fernando Boi ha espresso da tempo il desiderio di eliminare il fondo in pozzolana per sostituirlo con uno in erba sintetica. I costi di questa trasformazione, ovviamente, sono elevati, ma siamo certi che Boi, prima o poi, riuscirà a ottenere quel che si è messo caparbiamente in testa. 

Vale la pena sottolineare, in conclusione, l’apporto delle famiglie in questa bella avventura che è stata costruita a Palidoro. Si tocca con mano l’atmosfera di partecipazione e di affetto dei genitori dei piccoli calciatori nei confronti della dirigenza e del settore tecnico. 

Auguri, insomma, a questa realtà associativa che è riuscita a riportare entusiasmo a Palidoro e a creare un clima di partecipazione e di concreta collaborazione fra le famiglie e coloro che sono deputati all’organizzazione dell’Accademia Calcio.

 


Accademia Calcio Palidoro: “No alla violenza”

log in

Become a part of our community!

reset password

Back to
log in