A spasso nella Riserva con Riccardo


DI-GIUSEPPE-3-e1554798770734 A spasso nella Riserva con RiccardoRubrica settimanale a cura di Riccardo Di Giuseppe, Naturalista e Agrotecnico – Responsabile delle Politiche ambientali, tutela della costa e degli ecosistemi per il Movimento Sergio Pirozzi 

Amiche e Amici oggi vi parlo della tellina! Come sapete il tratto di costa della Riserva Litorale Romano, è molto favorevole alla presenza delle comuni “telline”. Si tratta di molluschi bivalvi, il cui nome scientifico è Donax trunculus. È specie costituente della macrofauna superficiale dei fondi sabbiosi ed è strettamente dipendente dalla natura e dalla composizione del sedimento. Qui da noi è molto viva una comunità di “Tellinari”, pescatori specializzati nella pesca di questo mollusco. Un attività che viene tramandata di generazione in generazione, da padre in figlio. Un mestiere antico fatto di sacrifici, fatica e sudore. La pelle rugosa e bruciata è carattere distintivo del “vero” pescatore di telline. La tellina è eccellenza del nostro territorio ma sta a noi tutelarla. Diventa eccellenza e soprattutto unicità se questa attività viene svolta in maniera ecosostenibile. Ci vuole rispetto e parsimonia per un dono che ci ha donato il mare. Senza rispetto il prodotto diventa inflazionato, non vale niente e nello stesso tempo i danni per l’ecosistema sono irreparabili. Comprate da chi è autorizzato. Un mercato parallelo non autorizzato mette in pericolo l’eccellenza del nostro territorio, i pescatori professionali e la sicurezza dei consumatori. 

Che bello vivere in una Riserva! Alla prossima settimana e ricordate sempre… #conoscerepertutelare! 


A spasso nella Riserva con Riccardo

log in

Become a part of our community!

reset password

Back to
log in
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: