di Chiara Priorini

È possibile promuovere internamente a Facebook la pagina ufficiale utilizzando FacebookAds, il sistema di inserzioni a pagamento di Facebook. Se il tuo obiettivo è promuovere direttamente la pagina, al fine di intercettare utenti potenzialmente interessati, ti suggerisco di testare diverse campagne ed analizzare quella che porta maggiori risultati ad un costo minore. Ti suggerisco anche di selezionare la funzione che ti permette di rendere visibile l’annuncio agli amici degli utenti già iscritti alla pagina (dopo aver profilato in maniera opportuna il target per nazione, età, interessi etc.). Il fatto che alcuni amici degli utenti che visualizzano l’annuncio siano già connessi alla pagina, rende l’annuncio maggiormente “pertinente/persuasivo” e potrebbe per questo godere di maggiore visibilità e dimostrarsi maggiormente efficace. Il principale vantaggio del sistema, ovvero ciò che lo rende attualmente unico nel suo genere, è la possibilità di utilizzare il grafo sociale al fine di profilare l’utenza. Di che si tratta? Ciò che è davvero interessante non è il numero di iscritti, ma le connessioni che essi producono. È infatti noto che su Facebook la gente è virtualmente connessa ad altra gente ed anche ad oggetti di diversa natura. Tra gli oggetti troviamo argomenti generici, passioni, aziende, prodotti, personaggi, partiti politici, religioni, professioni, contenuti multimediali, luoghi etc. Probabilmente non sai che gran parte delle azioni che esegui su Facebook producono una nuova connessione. Accade quindi che, esprimere semplicemente gradimento (cliccare mi piace) per un contenuto interno o esterno a Facebook, ti connette stabilmente ad esso. Vediamo dunque come fare Social Media Marketing. 

Le attività di Social Media Marketing, se associate ad un’attività redazionale per la creazione di contenuti di qualità, possono essere sfruttate oltre che come piattaforma di conversazione con gli utenti, anche in ottica SEO (search engine marketing) per veicolare traffico verso i siti web e i blog aziendali. Ogni impressione è importante. Ogni mossa può metterti in contatto con un nuovo potenziale cliente, un cliente della concorrenza o anche con quelli che non sanno nulla del tuo brand. Chiunque può farsi un’impressione sul tuo brand, e questa può essere positiva, neutrale o negativa. Il tuo obiettivo è quello di rendere ogni impressione del tuo marchio positiva e più mnemonica possibile.

Coerenza

La coerenza è fondamentale e non vuol dire essere noiosi, ma semplicemente dare una rappresentazione coerente di chi sei, cosa fai e come ti ritraggono nel mondo. Il tono può variare in base al pubblico che hai, ma è importante avere una base di coerenza per costruire delle buone relazioni. Essere vero e autentico non significa che devi condividere quello che mangi a colazione, a pranzo e a cena su tutti i social network. La trasparenza è la quantità di informazioni che condividi con diversi tipi di pubblico.

Pertinenza

È il modo in cui entri in contatto e sei in grado di relazionarti con gli esseri umani. Il tuo obiettivo è scegliere dei termini ed un linguaggio che porti le persone ad interagire con te.

Fiducia

Costruire la fiducia con la tua comunità e il tuo pubblico attraverso le reti sociali inizia a portarti via tempo. Le persone della tua community stanno decidendo se vogliono impegnarsi con te, se vogliono sceglierti e se investire nel tuo marchio. Spetta a te farli passare dall’essere un semplice membro a dei clienti fedeli e devoti. La combinazione di coerenza, pertinenza, valore e fiducia ti aiuteranno proprio in questo passaggio.


log in

Become a part of our community!

reset password

Back to
log in